Acqua, Terra, Mani, Fuoco- Un’esperienza di sacmbio culturale ben condotta

Grande successo per Pro Loco Montevarchi Cultura 52025, in occasione della partecipazione alla mostra di ceramiche moldave Acqua Terra Mani Fuoco organizzata dal Circolo Ricreativo Stanze Ulivieri, con ill patrocinio della Repubblica di Moldova. Un’esperienza che ha consentito di impegnare studenti dell’Istituto Scientifico Benedetto Varchi nelle attività di accoglienza turistica, sotto la supervisione di personale Pro Loco.  I progetti di scambio culturale si pongono alla base della promozione turistica del territorio, nei termini di una condivisone delle esperienze capaci di creare legami e conoscenza turistica. Saper accogliere bene è un principio base della promozione turistica ed è fondamentale fondere tale principio con la necessità di sensibilizzare le nuove generazioni alla preservazione del patrimonio culturale. Partendo da tale principio, Pro Loco Montevarchi Cultura 52025 intende creare i presupposti per “passare il testimone” della preservazione culturale ai giovani montevarchini, attraverso la collaborazione con gli istituti scolastici. Un principio che ha incontrato il completo favore dell’Ambasciatrice della Repubblica di Moldova, presente all’inaugurazione della mostra assieme al Sindaco di Montevarchi, Silvia Chiassai. Un particolare apprezzamento va agli studenti impegnati nel progetto, i quali hanno affrontato un percorso formativo che ha previsto la conoscenza della collezione esposta, la storia della Repubblica di Moldova, la capacità di indirizzare eventuali visitatori verso i maggiori luoghi di cultura di Montevarchi.

Autore dell'articolo: Montevarchi Cultura 52025

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *